I motori dell’immaginazione

D’accordo, ma di che parla alla fine “Leggere la terra e il cielo”? Su «il Post» c’è un lungo estratto dal libro. Dentro ci sono buchi neri e Calvino, onde gravitazionali, come ricordiamo le cose e Primo Levi.