L’albero intricato

Su doppiozero inauguro una rubrica dove continuare, diciamo così, «live» Leggere la terra e il cielo  scrivendo di libri di scienza in quel modo un po’ sghembo, in un modo che dentro ci finisca anche altro, facendoli scontrare con altri libri, romanzi, incontri, vite. L’idea è sempre tirarli giù dal loro scaffale istituzionale e «collaudarli». […]

Michael Jordan come esperienza religiosa

«Per David Foster Wallace, quando saltava a canestro assomigliava a “una sposa di Chagall sospesa a mezz’aria”. È stato molte cose, e la maggior parte di queste inizia con “il più grande”: il più grande giocatore della NBA, il più grande sportivo americano di tutti i tempi, la più grande macchina da soldi dello sport […]

Accanto alla macchina

Ci siamo affidati ai computer molto prima di capire cosa sono, cosa fanno, e soprattutto cosa ci fanno. Gli abbiamo affidato i nostri consumi, il nostro lavoro, la discussione pubblica, il dibattito politico e adesso ci ritroviamo con classi dirigenti selezionate dall’algoritmo e la “disintermediazione” che ha scalzato Higuaín come argomento da bar: bene o male […]

Lo spirito di Bolaño

Negli anni più ansiosi della mia giovinezza, se la notte a letto non riuscivo a addormentarmi per pensieri agitati – interrogazioni, esami, amori infelici, il generico informe domani – svuotavo la testa elencando mentalmente la bibliografia di Philip Dick, i personaggi di Dune, la genealogia di influenze che univa Samuel Delany ai cyberpunk, finché la meccanica […]

Le sneakers di Roland Barthes

Se vi dicono che non si fanno più bei libri, non credeteci. Ad esempio: in questi giorni il Saggiatore ne manda in libreria uno interessantissimo. Si intitola Album ed è un grosso tomo di quasi cinquecento pagine che raccoglie «inediti, lettere e altri scritti» di Roland Barthes. Può sembrare un’uscita magnificamente inattuale o una chicca per feticisti […]

Ritorno a Rapture

C’è questa scena di eXistenZ che mi torna in mente ogni volta che vado a mangiare cinese.Il protagonista – interpretato da un giovane ma non ancora papa Jude Law – è al ristorante con un NPC e a un certo punto si toglie qualcosa che gli è rimasto incastrato in bocca: un ossicino. Rovista nel piatto e ne trova […]

In lode di Bojack

BoJack Horseman è una serie drammatica scritta da Raphael Bob-Waksberg e prodotta da Netflix: il 22 luglio sarà disponibile online la terza stagione. È la storia crepuscolare e carveriana, come direbbe un comunicato stampa, di BoJack, un attore di talento (almeno secondo lui) diventato famoso tra gli anni Ottanta e Novanta per una sitcom. Una di quelle […]

Un libro per l’estate

Per molto tempo ho dato  l’estate per scontata. Come molti di quelli nati in città di mare, ho sempre considerato tutto il complesso militar-turistico-vacanziero un peso da sopportare più che qualcosa di cui godere. Non sapevo che ero solo privilegiato. Forse per questo i primi anni a Torino ho imparato ad apprezzare il fascino discreto delle […]

La guerra delle console

Quando il videogioco era avanguardia, Sega tentava di rubare fette di mercato a Nintendo, mentre Atari seppelliva cartucce nel deserto.